Spiaggia Es Cavallet a Ibiza

Spiagge nudisti - Cavallet a IbizaIbiza si sà, è tra le prime posizioni da sempre in quanto a divertimento e trasgressione. Un mare meraviglioso, la vivacità spagnola, il turismo giovane, ne fanno una meta imprescindibile per chi cerca vacanze all’insegna delle più svariate avventure. E ovviamente non potevano mancare luoghi dedicati a chi ama vivere senza veli.

La spiaggia naturista più famosa di Ibiza è quella del Cavallet.La sabbia bianca e fina, puntellata di rocce verso sud, le piscine naturali sparse qua e là, il mare cristallino, ne fanno una delle zone più belle di Ibiza, un vero paradiso perduto.

Tante sono le passeggiate che si possono fare imboccando uno dei sentieri immersi nella natura che si diramano dalla lunga spiaggia, tante le insenature e gli angoli appartati in cui trovare rifugio per un po’ di intimità. E per chi ha voglia di mettersi in gioco, si possono fare immersioni e svariati sport nautici.

Come arrivare. Numerosi i voli low cost da tutte le città italiane, oppure si può optare per macchina o treno fino a Barcellona, magari approfittandone per una visita di qualche giorno, da cui si può prendere uno dei tanti traghetti disponbili. Una volta a Ibizia, potete raggiungere Es Cavallet in bici – imboccate la strada asfaltata, giunti alla periferia di Sant Jordi di ses Salines deviate a sinistra in direzione Canal, dopo 4 km troverete le indicazioni per Es Cavallet – oppure in macchina o in bus, prendendo quelli che vanno in direzione della spiaggia di ses Salines e che fermano all’incrocio con la strada di es Cavallet.

Hotel a Ibiza, tante idee per tutte le tasche

Still quiet here.sas